Comici

Giovanni Bevilacqua, in arte 'Power', comico emergente che ricorda Franco Franchi


Giovanni Bevilacqua, in arte "Power".
27 anni, di Palermo.
Avvia i suoi primi passi su un palcoscenico con la Compagnia Teatrale dei Salesiani, con cui affronta le prime esperienze attoriali e sceniche.
Con il gruppo "Sabbenerica" le sue prime esperienze di cabaret.
Dal 2008 intraprende la vita tipica dell'artista di strada, affinando le doti di giocoliere e fachiro e, successivamente, si fa strada all'interno degli ambienti dell'animazione turistica, fino a diventare capo-villaggio per la "Moonlight Animazione".
Mimica ed espressività naturalmente comiche, irruento ed esplosivo, teneramente simpatico e coinvolgente, gestualità semplice e sintonica, adorato dai bambini.
Non riteniamo di essere eccessivi nel definirlo il nuovo Franco Franchi, di cui porta anche alcuni tratti somatici comuni. Anzi, meglio ancora, una via di mezzo tra il grande comico siciliano e il Bruno  Arena dei "Fichi d'India".
E noi continueremo a tenerlo d'occhio nel suo percorso artistico estroverso, che sicuramente non mancherà di accrescere il genuino talento comico e cabarettistico di questa moderna e sorprendente maschera siciliana.



Giovanni Bevilacqua, in the art 'Power', emerging comic that remembers Franco Franchi



Giovanni Bevilacqua, in "Power" art.
 27 years old, Palermo.
 He starts his first steps on a stage with the Salesian Theatrical Company, with whom he faces the first actorial and stage experiences.
 With the group "Sabbenerica" his first cabaret experiences.
 Since 2008, she has taken on the street artist's typical life, refining the skills of juggling and juggling, and then she goes into the ambience of tourist entertainment, becoming a village leader for Moonlight Animation.
 Mimic and expressive naturally comical, impetuous and explosive, tenderly sympathetic and engaging, simple and sincere gesture, adored by children.
 We do not think it is excessive in defining it as the new Franco Franchi, which also brings some common somatic traits. Indeed, better still, a middle distance between the great Sicilian comic and the Bruno Arena of the "Figs of India".
 And we will continue to keep an eye on it in its extravagant artistic journey, which will surely fail to enhance the genuine comic and cabaret talent of this modern and surprising Sicilian mask.




---- Flag Counter