Fotografo

Josef Koudelka
Can you determine which are the best photo books? Probably not. First and foremost, the importance of a book of photography, as with all types of books, depends on the reader and what he is looking for. As each of you cameramen knows very well, passion for photography evolves over time and crosses various stages: a person who is approaching for the first time in the world of photography will surely read different books than a professional photographer. And, as it is not enough, regardless of the level of experience there are also infinite approaches to photography. There are those who prefer a "cultural" approach, and he loves to attend photographic exhibitions and read biographies; There are those who prefer a technical approach, never heard of Edward Weston and Tina Modotti, but he knows the technical specifications of at least 10 cameras and 30 targets. Each of these "typologies" of cameraman has different tastes in terms of photography books. All this boring introduction just to say that the books cited in this article represent only a very critical personal choice.

First of all we must make a first big distinction between the books of photography: manuals and not. I think those who look for information on the internet about which are the best photo books to buy, tend to be someone who is approaching this world for the first time. I do not see Oliviero Toscani going to go "best photo books" ... That's why the list starts with the manuals, which are the type of book that cameramen generally look for when they approach photography.

 If I could buy a single book to start shooting some good pictures, what would I buy? That's the question I did. The answer is surely Michael Freeman's "The Eye of the Photographer". And then, all the other books in his necklace.


Josef Koudelka

Si puó stabilire quali siano i migliori libri di fotografi? Probabilmente no. Prima di tutto l’importanza di un libro di fotografia, come per tutti i tipi di libro, dipende dal lettore e da quello che sta cercando. Come ognuno di voi fotoamatori sa benissimo, la passione per la fotografia si evolve nel tempo ed attraversa vari stadi: una persona che si sta avvicinando per la prima volta al mondo della fotografia leggerá sicuramente libri diversi rispetto ad un fotografo professionista. E, come se non bastasse, a prescindere dal livello di esperienza  ci sono anche infiniti approcci alla fotografia. C’è chi privilegia un approccio “culturale”, ed ama frequentare mostre fotografiche e leggere biografie; c’è chi invece predilige un approccio tecnico, non ha mai sentito parlare Edward Weston e Tina Modotti, ma conosce a memoria le specifiche tecniche di almeno 10 fotocamere e 30 obbiettivi. Ognuna di questi “tipologie” di fotoamatore ha gusti differenti in termini di libri di fotografia. Tutta questa noiosissima introduzione solo per dire che i libri citrati in questo articolo rappresentano solo una criticabilissima scelta personale.

Prima di tutto bisogna fare una prima grande distinzione fra i libri di fotografia : manuali e non. Credo che chi cerca informazioni su internet su quali siano i migliori libri di fotografia da acquistare, tendenzialmente sia qualcuno che si sta avvicinando a questo mondo per la prima volta. Non ce lo vedo Oliviero Toscani a googolare “migliori libri di fotografia”... Per questo la lista inizia con i manuali, che sono il tipo di libro che generalmente i fotoamatori cercano quando si avvicinano alla fotografia.

Se potessi comprare un solo libro per inziare a scattare qualche buona fotografia, quale comprerei? E’ questa la domanda che mi sono fatto.  La risposta è sicuramente “ L’occhio del fotografo” di Michael Freeman. E successivamente, tutti gli altri libri della sua collana.




---- Flag Counter